Piante Medicinali Spontanee Nel Salento

Natura misteriosa e affascinante

Con un metodo rigoroso e altamente scientifico, Salvatore Presicce ha catalogato, descritto e illustrato le più comuni e diffuse piante del Salento utilizzate fin dai tempi più remoti per la cura delle più svariate forme di malattie e di malanni.
Questo lavoro si rivela utile non solo per gli addetti ai lavori ma anche per quanti vogliono, sia pure spinti da semplice curiosità, avvicinarsi a questo affascinante mondo della flora spontanea per tanti aspetti ancora sconosciuto.
Un lavoro di questo tipo non può, per ovvie ragioni, non risultare incompleto. Non poche, infatti, sono state le difficoltà incontrate e dovute, tra l'altro, anche al fatto che, tanto in Italia quanto all'estero, esistono pochissime opere veramente valide cui attingere, il che ha reso necessaria una lunga e faticosa ricerca bibliografica attraverso una letteratura molto vasta e molto sparsa.
Inoltre sono state riportate notizie "storiche" sull'uso popolare delle varie piante nelle epoche passate, che tuttavia devono essere considerate alla stregua di semplici curiosità in quanto non supportate nel necessario fondamento scientifico.

Produttore: Lupo Editore - Anno di pubblicazione: 2012/06