Concorso degli Oli Extravergini di Oliva Italiani

Tra le eccellenze italiane anche gli oli extravergini del Salento

Protagonisti oli "extravergini" "monovarietali" "biologici" nel 4° Concorso degli Oli Extravergini di Oliva Italiani che promuovono la cultura e la qualità dell'olio extravergine di oliva, mettendo in evidenza le eccellenze degli oli italiani.
Un confronto fra prodotti e produttori, per migliorare gli uni e gli altri, ed evidenziare il meglio ai consumatori e far conoscere ed apprezzare l’olio extravergine d’Italia, ancora sconosciuto per molti.
Il Concorso Nazionale è riservato agli oli extravergini di oliva “prodotti in Italia da olive coltivate in Italia” intende promuovere e sviluppare la cultura dell’olio extravergine di oliva italiano, rafforzandone l’immagine nelle diverse regioni.
Il complesso monumentale "Torre del Parco" a Lecce ospita l'evento "Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." con workshop, convegni, laboratori, il prestigioso Premio Nazionale “L’Oro d’Italia®” 2013, nei giorni 8, 9 e 10 Febbraio 2013.

Sabato 3 febbraio appuntamento con un laboratorio di cucina, con lo Chef di Torre del Parco Andrea Serravezza e il Maestro Pasticcere di Arte Bianca Antonio Campeggio, rivolto ai consumatori e agli appassionati di cucina per realizzare gustose pietanze nazionali e tradizionali utilizzando i migliori extravergini e le materie prime fornite dalle Aziende di “Campagna Amica” di Coldiretti.
Una giuria nazionale costituita da capi-panel e assaggiatori professionisti coordinati da O.L.E.A. valuterà ogni singolo olio stilando distinte graduatorie.
Le premiazioni del Concorso saranno effettuate sabato 9 febbraio 2013, in occasione del "Gran Galà dell'Olio Italiano", alla presenza dei produttori, delle autorità e dei media.